consulenza per la ristorazione

La qualità della cucina italiana è famosa in tutto il mondo e ogni anno milioni di turisti visitano la nostra amata penisola, attratti dal clima, dalla bellezza dei paesaggi, dall'arte e dalle eccellenze enogastronomiche del nostro territorio.

Da consumatrice e cliente ricerco e pretendo il massimo della qualità, ahimè spesso difficile da trovare nella vastità delle proposte ristorative, specialmente in una grande città come Milano.

Da un lato è fondamentale recuperare e mantenere in vita le tradizioni che caratterizzano il territorio, dall'altro lato è altresì importante stare al passo con i tempi e soprattutto venire incontro alle esigenze del consumatore, che è sempre più informato, selettivo, esigente e che spesso non trova un'adeguata offerta alla sua domanda alimentare.

Milioni di Italiani ogni giorno consumano almeno un pasto fuori casa, spesso in gran fretta e senza troppa cura.

Un panino al prosciutto crudo e fontina? una piadina con prosciutto cotto e mozzarella? la solita insalata mista con uova, tonno e formaggio? hamburger e patatine fritte al fast-food?

Parallelamente non possiamo trascurare il dilagare delle intolleranze e delle allergie alimentari, così come la sempre maggiore popolarità delle diete vegetariane e vegani.

Dove sono i legumi? dove sono i cereali in chicco? e il pane integrale?

La ristorazione italiana è pronta? Secondo me no, nonostante negli ultimi anni siano stati fatti grossi passi avanti.

Una ristorazione nutrizionalmente valida, nel rispetto del gusto e della creatività è un diritto di tutti e va pretesa.

 

Se sei il titolare di un bar, di un ristorante, di una gastronomia, se gestisci un catering o altro nell'ambito del food e desideri rivalutare la tua offerta gastronomica non esitare a contattarmi, insieme possiamo discutere di come migliorare la qualità dei piatti proposti, affinché siano nutrizionalmente adeguati, elaborati con ingredienti locali e nel rispetto della stagionalità.

 

Per info contattarmi telefonicamente o inviare una email a valeria.clemente@mail.com